KohPhangan.it

Dove si trova Koh Phangan

Cartina geografica della TailandiaL' isola di koh Phangan ( oppure scritto Ko Phangan) si trova nel sud-est della Thailandia e fa parte di un arcipelago di tre isole maggiori: l' isola di Koh Samui che rimane a sud di Koh Phangan e che dista da essa 20 km e l' isola di Koh Tao a nord che dista invece 45 km. Nell' isola di Koh Samui e` presente un areoporto internazionale che con circa quaranta voli giornalieri collega Bangkok, Phuket, Krabi, Pattaya e le maggiori destinazioni del sud -est asiatico

Koh Phangan e` la quinta isola piu` grande della Thailandia con una superficie di 170 km quadrati di cui il 90% ricoperta di foreste tropicali inesplorate. L' isola fa parte della provincia della citta` di Suart Thani che dista 700 km da Bangkok. Il viaggio che separa Surat Thani da Ko Phangan e` di due ore e mezzo di traghetto.

Popolazione e cultura

Koh Phangan conta circa 10.000 abitanti, di cui la maggioranza di origine cinese. Ci sono inoltre molti thailandesi provenienti da svariate parti della Thailandia che si sono trasferiti sull' isola per lavorare nell' ambito turistico. I centri abitati principali sono: Thongsala, il villaggio di Chaloklum , il villaggio di Baan Tai e il villaggio di Haad Rin.

Per chi si reca in vacanza a Koh Phangan e in Thailandia in generale, e` bene conoscere alcune usanze e tradizioni del posto, in modo da evitare di offendere o mancare di rispetto alla popolazione locale:

  1. Non toccare mai la testa delle persone thailandesi anziane. Nelle loro credenze la testa e` la parte piu` sacra del corpo.
  2. Non attravesare camminando persone thailandesi sedute.
  3. Non offendere o parlare male del Re o della famiglia reale thailandese.
  4. Togliersi sempre le scarpe prima di entrare in una casa o in un tempio thailandese.
  5. Non indossare bikini o costumi nei centri abitati e in luoghi pubblici.

Scimmie thailandesi usate per raccogliere i cocchiLe principali fonti di reddito dell'isola sono: piantagioni di cocco, pesca e turismo. Tutti i mesi, Koh Samui e Koh Phangan producono piu` di un milione di noci di cocco che vengono poi spedite a Bangkok. Per raccogliere le noci di cocco, vengono impiegate delle scimmie addestrate per questo lavoro, che mandate sulle palme e guidate dal loro padrone mediante delle lunghe cordicelle, staccano enormi cocchi lasciandoli cadere al suolo.

Storia di Koh Phangan

Statua di BuddaKoh phangan e` sempre stato un luogo spirituale e stupendo, per questo molto frequentato dai thailandesi. L'isola nel passato e` stata visitata da quattro re della thailandia. Il Re Rama V vi si e` recato piu` di dieci volte, soggiornando nei pressi delle cascate di Thaan Sadet. Negli ultimi anni e` stata visitata svariate volte anche dall'attuale Re Bhumibol. L' isola e` satata disabitata fino a 600 anni fa, quando dei monaci buddisti di passaggio trovando in Koh Phangan un luogo tranquillo e spirituale, si stabilirono in quello che adesso e` il tempio buddista Wat Phu Khao Noi nelle vicinanze della cittadina di ThongSala.

I primi turisti che approdarono a Kho Phangan verso la fine degli anni 80, furono hippies e ragazzi con lo zaino in spalla (backpackers) che partivano dall'India alla scoperta di nuove mete mistiche. Ai tempi la mancanza di strade asfaltate e di strutture all'altezza di ospitare persone, fece si che l'unica spiaggia ad essere frequentata fu quella di Haad Rin, questo perche` facilmente raggiungibile dalla vicina isola di Ko Samui e perche` la sola ad essere dotata di semplici bungalow costruiti in legno e bamboo (stile tuttora molto presente sull' isola).

E` proprio dagli hippies alla fine degli anni 80 che e` nato il famoso Full Moon Party una grande festa a suon di musica che si tiene una volta al mese durante la notte di luna piena.

Koh Phangan Inizio pagina

Home | Koh Samui | Info Hotel | Hotel Koh Phangan | Contatti
www.kohphangan.it la tua guida web di una delle piu` belle isole della Thailandia.
Sito disegnato e mantenuto da Umberto B. All Rights Reserved.

Copyright © 2009-2017.